sistemi radianti

Sistemi radianti e interventi di isolamento dall’interno

Dal 1 ottobre 2015 novità per i sistemi radianti e gli interventi di isolamento dall’interno.

Con il recente Decreto Interministeriale 26 giugno 2015 recante “Applicazione delle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni e dei requisiti minimi degli edifici”, che entra in vigore il 1 ottobre 2015, è stata introdotta una importante novità che riguarda i sistemi radianti e gli interventi di isolamento dall’interno.
Nel caso di realizzazione di sistemi radianti (a pavimento o a soffitto) e di interventi di isolamento dall’interno, è stata introdotta una deroga di 10 cm all’altezza minima dei locali per gli edifici ristrutturati e riqualificati. In pratica potranno essere realizzati interventi che comporteranno una riduzione dell’altezza utile fino a un minimo di 2,60 m per le zone abitabili.

All’Allegato 1, Capitolo 2 (Prescrizioni comuni per gli edifici di nuova costruzione, gli edifici oggetto di ristrutturazioni importanti o gli edifici sottoposti a riqualificazione energetica), Paragrafo 2.3 (Prescrizioni), Comma 4 il Decreto Interministeriale 26 giugno 2015 – Prestazioni energetiche degli edifici così recita: “Negli edifici esistenti sottoposti a ristrutturazioni importanti, o a riqualificazioni energetiche come definite all’articolo 2, comma 1, lettere I-vicies ter) e I-vicies quater), del decreto legislativo, con le precisazioni di cui ai paragrafi 1.3 e 1.4 del presente Allegato, nel caso di installazione di impianti termici dotati di pannelli radianti a pavimento o a soffitto e nel caso di intervento di isolamento dall’interno, le altezze minime dei locali di abitazione previste al primo e secondo comma del decreto ministeriale 5 luglio 1975 possono essere derogate, fino a un massimo di 10 centimetri. Resta fermo che nei comuni montani al di sopra dei metri 1000 sul livello del mare può essere consentita, tenuto conto delle condizioni climatiche locali e della locale tipologia edilizia, una riduzione dell’altezza minima dei locali abitabili a metri 2,55. […]”

A cura di:

Fontenergy S.r.l.
Via Puccini 48
09128 Cagliari
Tel 070 343037

Share

Twitter