Cagliari Calcio

Modello 231 del Cagliari Calcio

SIACGI_231_2001Il Consiglio di Amministrazione della società Cagliari Calcio S.p.A. si è riunita, nel mese di febbraio 2016, per l’approvazione del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001 e del Codice Etico nel quale vengono sancite le regole di condotta alle quali dovrà ispirarsi l’attività di chiunque operi nell’interesse della Società.

Il Codice Etico riassume i principi di comportamento che amministratori, direttori, dirigenti, dipendenti e collaboratori a qualsiasi titolo, nonché i fornitori di Cagliari Calcio S.p.A. devono rispettare nel condurre le attività di impresa, nell’eseguire le prestazioni di lavoro e, in generale, nei rapporti interni ed esterni alla società stessa, evidenziando dunque l’insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità dei soggetti destinatari del Codice stesso e del Modello 231.

In tale consiglio si è provveduto anche alla nomina dell’Organismo di Vigilanza, col compito di vigilare sull’efficace attuazione del Modello 231 e sul rispetto del Codice Etico, che per il prossimo biennio sarà presieduto dall’ing. Andrea Alessandro Muntoni.

Ilaria GHIANI

Share

Twitter